Stasera approvata in consiglio di Municipio approvata l’istituzione di un parco giochi pensato anche per i bambini disabili

Annunci

Solidarietà al centro culturale di via Bramantino dopo il vile attacco subito

Ho trovato questa foto dell’assalto nazi-fascio-leghista alla sede della “Scuola di cultura popolare” di via Bramantino nel nostro #Municipio8 non so chi sia Carmen,cui va la mia vicinanza, ma vorrei dire a questi vandali che, se essere amici degli stranieri é una colpa, mi autodenuncio, non su quel muro che deve tornare bianco per ospitare le attività ed i cartelli della scuola, ma nel loro elenco con un pennarello rosso aggiungessero sotto “pure Virginia”.

Un nuovo servizio: lo sportello famiglia al Cam Lopopolo.

In Municipio8 è aperto da dicembre presso il CAM Lopopolo di via Lessona (Quarto Oggirao) un nuovo servizio: lo sportello famiglia. Frutto di un accordo fra Comune ed INPS mi pare davvero un esempio virtuoso di interazione fra diversi organi dello Stato. L’INPS ha ora uno sportello in più, di prossimità in un’area ancora troppo poco collegata al centro, ma non ha dovuto costruire nuovi uffici ed usa una struttura nota e frequentata come Il Cam. I cittadini hanno un servizio in più, qualificato, dove si possono richiedere sostegni importanti come il REI, o l’assegno di maternità, e il Cam? Il Cam si è visto rifinanziare dall’Inps il recupero dei locali del custode dove presto partiranno nuovi corsi. Davvero il Municipio 8 può!

Qui sotto trovate la documentazione relativa ai servizi che si possono richiedere a questo nuovo sportello!

img_0838.jpgimg_0835-1

In consiglio di Municipio8 del 14/09 i ragazzi della Montello chiedono che venga valorizzato il loro percorso di integrazione. Il presidente Zambelli fissa con loro un incontro. 

Intervento di Jennifer in consilgio 

Buona sera signore e signori il mio nome é Jennifer W Kamara vengo dalla Sierra Leone e vivo al CAS Montello, che purtroppo sta per chiudere.

Questa è la ragione per cui siamo qui oggi. 

A nome delle donne della Montello sono venuta qui oggi per dire perché non vogliamo la chiusura del campo. 

Vorremmo continuare a stare a Milano perché qui i bambini hanno iniziato la scuola e fatto amicizia. Qui abbiamo amici, facciamo volontariato, alcuni di noi lavorano o seguono corsi professionali o di lingua italiana. 

Per quanto mi riguarda io porto avanti la mia passione per la moda e partecipo a Miss Africa Italia che sará questo novembre. Smettere di vivere a Milano, significherá perdere tutto quello che avevamo fino ad ora.

Le nostre pratiche per ottenere i documenti le abbiamo avviate a Milano e continueranno qui, anche se verremo spostati in altre cittá.

Non vogliamo perdere tutto quello che abbiamo intrapreso e ricominciare da capo, sarebbe stressante e frustrante. Saremo mentalmente, socialmente e fisicamente disturbati per esempio, mia sorella è malata, preoccupata, non riesce a mangiare a causa della paura del trasferimento. Socializzare con le persone ci ha aiutato a imparare l’italiano più velocemente. 

Vorremmo provare a farvi capire perché vogliamo restare. Grazie.
Good evening ladies and gentlemen i am Jennifer W Kamara a Sierra Leoneian who live in progetto Montello which is about to close. This is the reason we are here today . Unbehalf of the women in Montello I stand here today to say why we dont want the closure of the camp. Also we need to stay around Milan because we go school here especially the children start school here. Here we have friends and also we are part of zona 8 solidarity, we do volunteering, we have jobs some have courses and as for me am into modelling and I will be computing for miss Africa Italy which is on November so if we go out of Milan we will loose everything we had till now.

Our document process started in Milan and we’ll continue here even if they move us . We don’t want to loose everything we worked for and start all over again it’s stressful and frustrating. We will be mentally, socially and physically disturbed for example my sister is sick, worried , stressed , she couldn’t eat because of the fear of the transfer . By socializing with people we have been helped to learn the Italian faster. So please try to understand why we want to stay.Thank you.
Intervento di Kahlilou in consiglio 

Buonasera fratelli e sorelle, madri e padri.
Sono qui per rappresentare i Black Panthers FC una squadra di calcio formata da migranti, che ha sede qui a Milano. 

L’abbiamo creata perche ci aiutasse a costruire amicizie, inoltre ci ha dato occasione di conoscere questa cittá e le persone che ci vivono. 

Oggi il nostro più grande problema è che abbiamo letto sui giornali che ci vogliono spostare fuori da Milano. Questo rovinerà tutto ciò che abbiamo costruito, e ci rende tristi da giorni.

Chiediamo a tutt* voi di aiutarci e apprezzeremo tutto ciò che può aiutarci a risolvere questo problema. 

grazie a ciascuno di voi.

Good evening brother’s and sister’s mother’s and father’s 

I am here representing the

Black Panthers FC a football team formed by migrants here in Milano.

We create it to help ourselves to build friendship with the citiziens and gave us opportunities to know Milan and the people who lived here.

Today our biggest problem is that we read on the newspapers that they want to divede us in different place outside Milan.

This will spoil us from everything that’s why since days we are sad.

We will appreciate everything that can help us to solve this problem.

so thanks each one. ciao Grazie a tutti