Su ‘Libero’ la delusione di Salvini

Sono state raccolte 5mila firme contro il trasferimento di un gruppo di 300 migranti all’interno dell’ex caserma per poco più di un anno, eppure in strada erano meno di 200 persone. Eppure se togliamo i militanti di Lega Nord, Fratelli d’Italia, Casa Pound e Lealtà e Azione, forse i residenti saranno stati una trentina al presidio di protesta di ieri sera. Pochi, troppo pochi per una protesta che era partita con lo spirito della sommossa di quartiere e che si sta rivelando un petardo bagnato.

Qui il link

Pubblicità

Marcia del 13 ottobre per accoglienza profughi alla Montello. Mio commento 

Oggi un popolo festante ha percorso il #municipio8 da piazza Caneva a fin davanti alla caserma Montello scandendo parole di accoglienza e solidarietà. Uomini, donne e bambini con cori e ottoni per dire che vogliamo collaborare a costruire percorsi di inclusione con chi arriverà alla Caserma Montello. Grazie davvero a tutti, a chi ha acceso luci di solidarietà a ‘Zona 8 solidale’ ed ‘ open8’ davvero #zona8puó

Qui trovate anche le foto

Commento di Luca Paladini con i ‘Sentinelli per Milano’ fra i promotori della marcia.